skip to Main Content

Amazon, Masucci a Rai Radio1: “Difficile interloquire con Passo Corese. Modello americano incompatibile con paradigma europeo”

Amazon, Masucci A Rai Radio1: “Difficile Interloquire Con Passo Corese. Modello Americano Incompatibile Con Paradigma Europeo”

“Mi sono recato personalmente presso lo stabilimento Amazon di Passo Corese, e non mi è stato possibile entrare. Sia a livello territoriale che nazionale, Cgil Cisl e Uil hanno inviato richieste di incontro all’azienda. Per quanto ci riguarda finora non abbiamo ottenuto risposte: incontriamo difficoltà a interloquire con la Amazon di Passo Corese, dove insistono 1200 dipendenti. Riteniamo che l’esclusiva logica del profitto e il modello culturale americano siano difficilmente importabili in Europa e in Italia, dove fortunatamente c’è un diverso paradigma”.
Lo ha detto il Segretario Generale della Fit-Cisl di Roma e Lazio, Marino Masucci, nel corso di un’intervista su Rai Radio1, alla trasmissione “Radio1 Giorno per Giorno”, sulle condizioni di lavoro in Amazon. Al dibattito hanno partecipato anche l’economista Marco Magnani, economista all’Università Luiss e Harvard, e Riccardo Luna, giornalista di Repubblica.
“Voglio ricordare un concetto semplice ma fondamentale – prosegue Masucci -: le aziende che trattano meglio i propri dipendenti, con una specifica attenzione al Welfare e alla persona, sono anche quelle che fanno più profitti. L’auspicio è che i luoghi comuni sugli eccessivi ritmi di lavoro in Amazon siano soltanto leggende. Siamo comunque determinati ad approfondire e a rafforzare il nostro dialogo con i lavoratori”.

Back To Top