skip to Main Content

Amazon, passi avanti sulla tutela dei lavoratori di Passo Corese

Amazon, Passi Avanti Sulla Tutela Dei Lavoratori  Di Passo Corese

Impegno dell’azienda a monitoraggio e prevenzione per i turni notturni

“Con la firma di un verbale di consultazione con la Amazon di Passo Corese, è stato fatto un importante passo in avanti in direzione della tutela dei lavoratori”.
Lo rende noto Luigi Benedetti, Segretario regionale responsabile del dipartimento Logistica, Viabilità e Ambiente della Fit-Cisl di Roma e Lazio, dopo la sottoscrizione del documento, avvenuta nella sede della Conftrasporto Confcommercio Imprese a Roma.
“Nel testo – spiega il sindacalista -, Amazon si impegna  ufficialmente alla corretta applicazione delle norme contenute nel Ccnl della Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni. L’azienda  effettuerà inoltre controlli periodici sulle condizioni in cui opera chi effettua lavoro notturno. Da tempo chiediamo una particolare attenzione all’adeguatezza dei mezzi di prevenzione e protezione per i turni diurni e in special modo per quelli della notte”.
“Il verbale – conclude Benedetti – prevede un ulteriore incontro entro la prima decade di gennaio 2019: sarà fatto il punto sulle modalità organizzative adottate per il lavoro notturno. Riteniamo importante aver condiviso un adeguato piano di salvaguardia e monitoraggio: va tenuta sempre alta l’attenzione sulla salvaguardia dei lavoratori”.

Back To Top