skip to Main Content

Atac, Bene via libera al concordato, premiati sacrifici dei lavoratori

Atac, Bene Via Libera Al Concordato, Premiati Sacrifici  Dei Lavoratori

“Il via libera al concordato Atac darà finalmente serenità, garanzie e stabilità a 11mila famiglie: adesso si deve guardare al futuro con pragmaticità e ottimismo, dimostrando che un’azienda pubblica può essere risanata e rilanciata”.
E’ quanto dichiara il Segretario Generale della Fit-Cisl di Roma e Lazio, Marino Masucci, aggiungendo che “l’ok dei creditori premia i sacrifici dei lavoratori, i quali, nell’ultimo periodo, hanno sostenuto responsabilmente il risanamento attraverso gli accordi sottoscritti dal sindacato confederale, contribuendo all’aumento della produttività oraria e permettendo la stabilità e continuità aziendale. I fatti ci dimostrano che siamo sulla strada giusta, ora si deve provvedere al futuro: va fatto tutto il possibile per fare in modo che l’azienda, un patrimonio di tutti, resti pubblica e garantisca lavoro, efficienza e qualità del servizio per tutti i cittadini romani. Siamo convinti che, facendo fronte comune, vinceremo questa sfida”.

Back To Top