skip to Main Content

Anzio, Sospeso stato di agitazione dei lavoratori Camassambiente

Anzio, Sospeso Stato Di Agitazione Dei Lavoratori Camassambiente

“A seguito di un incontro in Prefettura, abbiamo sospeso lo stato di agitazione del personale della Camassambiente di Anzio: adesso puntiamo a un confronto serio con l’azienda, che serva ad elaborare risposte concrete alle richieste che avanziamo da tempo”.
Lo rende noto il Segretario del presidio di Latina per la Fit-Cisl di Roma e Lazio, Tiziano Filosi, a seguito dell’incontro che si è tenuto ieri in Prefettura a Roma, aggiungendo che “tra i principali obiettivi che perseguiamo c’è l’applicazione del Ccnl FISE-Assoambiente per tutti i dipendenti, il rispetto degli accordi relativi all’incremento dell’orario di lavoro per i dipendenti part-time e un piano industriale che individui con precisione le zone di lavoro e il personale necessario ad ogni diverso servizio. Si tratta di questioni importanti, su cui è necessario ricevere garanzie adeguate”.

Back To Top