skip to Main Content

Roma, riparte la campagna informativa “Tutti proteggono Ognuno”

Roma, Riparte La Campagna Informativa “Tutti Proteggono Ognuno”

Riparte, dopo una settimana di stop causa maltempo, la campagna informativa “Tutti proteggono ognuno”, per una Logistica rispettosa di lavoratori e ambiente.

Una tre giorni in tre piazze di Roma, dove saranno distribuiti questionari alla cittadinanza per la sensibilizzazione sul tema dell’importanza, per città e per tutti, di una logistica sostenibile e sicura. L’attività si svolgerà la mattina dalle ore 09:00 alle ore 13:00 rispettivamente in:

– Piazza della Radio, mercoledì 17 giugno 2020.

– Piazza della Repubblica, giovedì 18 giugno 2020.

– Piazza Risorgimento, venerdì 19 giugno 2020.

La manifestazione è rivolta all’intera filiera del consumo, cittadini/turisti, corrieri di città, commercianti, consumatori, forze dell’ordine e vigili urbani nell’intento di renderli più consapevoli della necessità di rispettare le regole di sicurezza sanitaria per contenere il rischio biologico di contaminazione e di realizzare comportamenti condivisi e consapevoli per una ripresa sicura della filiera del consumo per una Bio-Eco-Città.

Ad organizzarla e sostenerla in rappresentanza del settore ci saranno: A.D.E.S.S.D. (Associazione a Difesa e Sviluppo del Settore della Distribuzione), ACL (Associazione Cooperatori Logistica), i sindacati FIT CISL e UIL Trasporti, presenti e partecipi all’evento.

Siamo nella fase più delicata di questa emergenza sanitaria. La ripartenza economica e sociale di tutto il nostro Paese, mai come in questo momento, necessita di creare risonanza ed alleanza tra filiere, tra forze di produzione, della logistica del consumo e con il sindacato, per creare una nuova prospettiva di prosperità e di qualità del lavoro, bene comune che dovrà diventare un servizio primario per una città sostenibile: per una Bio-Eco-Città.

Queste ultime tre giornate di campagna, rappresentano una conclusione per “non concludere”, un nuovo inizio, una nuova storia del rapporto città, corrieri, cittadini.

Back To Top