skip to Main Content

Incontro con ADR su progetto Business City

Incontro Con ADR Su Progetto Business City

Si è tenuto presso la sede di Aeroporti di Roma a Fiumicino, l’incontro tra i vertici aziendali e federazioni dei sindacali dei trasporti del Lazio di Cisl, Cgil e Uil. L’appuntamento, previsto a seguito della sollecitazione delle segreteria sindacali, ha avuto come argomento all’ordine del giorno il progetto lanciato da ADR circa la previsione di Business City che sorgerà presso lo scalo il principale scalo aeroportuale romano.

Si tratta di un polo che vuole caratterizzarsi quale Offerta attrattiva per aziende e professionisti italiani e internazionali con servizi, uffici e spazi lavorativi su misura. A come obiettivi lo sviluppo di un sistema economico integrato con l’attrattività del primo scalo italiano, ideale per incubatori e startup innovative. Nel dettaglio prevedrà 77.000 mq di uffici ispirati ai principi del co-working, 7 edifici distribuiti tra 3 piazze verdi, 8.600 mq di spazi retail e food&beverage, 41.000 mq di spazi verdi attrezzati, 5.200 mq di spazi congressuali.

Il nuovo polo, sul quale si prevedono investimenti pari a 190 milioni di euro, necessiterà anche di un potenziamento della rete dei trasporti che insistono sullo scalo, per uno sviluppo intermodale di comunicazione sul quale i sindacati hanno dichiarato di voler costruire sinergie e relazioni sindacali proficue con attenzione alle opportunità di sviluppo e delle ricadute occupazionali conseguenti.

Back To Top