skip to Main Content

TAXI, SINDACATI: CHIEDIAMO RAPIDA APPROVAZIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER ISTITUIRE VELOCEMENTE DOPPIE GUIDE.

TAXI, SINDACATI: CHIEDIAMO RAPIDA APPROVAZIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER ISTITUIRE VELOCEMENTE DOPPIE GUIDE.

Strade impraticabili, autobus introvabili, stazioni allagate, tram bloccati, metropolitane chiuse e treni fortemente in ritardo: con il primo violento nubifragio della stagione, la città è andata totalmente in tilt.
È quanto dichiarano in una nota le segreterie romane del comparto taxi dI Fit Cisl Lazio, Uil Trasporti Lazio, Ugl Taxi, Federtaxi Cisal ed Ati taxi.
Inevitabilmente anche il servizio taxi ha risentito di questa difficile situazione e si sono registrate lunghe attese presso lo scalo ferroviario della stazione Termini.
Per affrontare e risolvere questo specifico problema – prosegue la nota – chiediamo all’amministrazione comunale di approvare rapidamente il nuovo regolamento del comparto, nel quale è prevista anche l’istituzione della cosiddetta doppia guida stagionale.
Uno strumento introdotto nel lontano 2006 dal decreto Bersani, al fine di rispondere in modo concreto ai picchi di domanda, consentendo di allargare l’offerta di servizio nei periodi di maggior richiesta, diminuendola invece quando la domanda si riduce, ma ad oggi mai utilizzato poiché non ancora formalmente istituito a livello locale.
Sarebbe dunque veramente scellerato non utilizzare uno strumento così prezioso attraverso il quale il servizio potrebbe essere fortemente potenziato, andando a sanare eventuali situazioni di criticità.
Non si può infatti continuare a vincolare l’uso di una licenza taxi ad un unico turno di servizio della durata di sette ore e mezza, lasciando così le persone a terra nel momento del bisogno.
Occorre quindi concretizzare il lavoro di confronto che si è avviato da più di un anno – conclude la nota – approvando il nuovo regolamento comunale, al fine di dare risposte certe alla città, agli utenti e agli operatori del servizio.

Back To Top